Progetto 2013 - Fabbrica Padova: Business promotion Italia

AZIONE 3 - BUSINESS PROMOTION ITALIA

AZIENDE COINVOLTE:  Per sviluppare questa azione, denominata "Nuovi modelli di business promotion Italia" tra maggio e la prima metà di giugno 2013  è stata realizzata un’indagine conoscitiva su un panel che ha coinvolto 52 piccole aziende padovane attive da anni sul mercato nazionale italiano in diversi settori produttivi e commerciali.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO: E' stato inviato per e-mail a ciascuna delle 52 aziende un questionario contenente cinque domande specifiche. Le cinque domande su cui è stata strutturata l’indagine toccavano diversi temi legati al “peso” dell’attività sul mercato interno per ciascuna impresa e alle azioni e incentivi/strumenti che potrebbero aiutare la stessa azienda a migliorare la propria promozione commerciale: dalla verifica in termini percentuali del valore dell’attività commerciale aziendale svolta in Italia rispetto al totale del fatturato annuo, ai servizi di consulenza che ogni imprenditore coinvolto nell’indagine riterrebbe utili per migliorare, in questo periodo di recessione economica, la sua presenza sul mercato interno italiano.

OBIETTIVI DELL'INDAGINE: Un’attività specifica mirata a rinforzare la capacità delle piccole e medie imprese padovane di presidiare il mercato interno italiano con maggiori elementi di forza e incisività. E’ questo l’obiettivo dell’Azione numero 3.

RISULTATI: La maggior parte delle imprese ha indicato nell’e-commerce e nella possibilità di creare forme di aggregazione e reti d’impresa settoriali due vere “leve” in grado di smuovere la stagnazione del mercato italiano. I risultati di questa indagine dimostrano con evidenza come nonostante la crisi stia progressivamente chiudendo i rubinetti alla capacità di un’impresa a essere commercialmente competitiva sul mercato italiano, le piccole imprese padovane credono ancora nella potenzialità del mercato interno per quanto riguarda la promozione, lo sviluppo e il consolidamento del proprio business commerciale, ma per riuscire ad essere più incisive puntano su nuovi modelli di business come, appunto, l’e-commerce e come la forza delle aggregazioni e delle reti fra imprese appartenenti allo stesso comparto merceologico. Per le imprese è inoltre fondamentale anche una politica economica che dia solidità e spinta al rilancio del mercato interno e alla sempre più marcata recessione a livello di consumi.

Documento di sintesi Azione 3

Il questionario utilizzato nell'indagine


I comunicati stampa con cui è stata lanciata l'Azione 3:

FABBRICA PADOVA: E-COMMERCE E RETI D'IMPRESA LEVE PER SMUOVERE LA STAGNAZIONE - 17 GIUGNO 2013

FABBRICA PADOVA: NUOVE SOLUZIONI TECNICHE PER ESSERE AL VERTICE DEL MERCATO - 22 GIUGNO 2013

 

La rassegna stampa dell'Azione 3:

PMI: CONFAPI PADOVA, LE AZIENDE PUNTANO ANCORA SUL MERCATO INTERNO - LIBEROQUOTIDIANO.IT 23 GIUGNO 2013

INDAGINE SULLE PMI: UNA SU DUE BASA IL PROPRIO FATTURATO ESCLUSIVAMENTE SUL MERCATO INTERNO - IL GAZZETTINO DI PADOVA 19 GIUGNO 2013

L'E-COMMERCE PER LA RIPRESA - IL MATTINO 18 GIUGNO 2013


Le news presenti nella newsletter di Confapi relative all'Azione 3

FABBRICA PADOVA: NUOVI MODELLI DI BUSINESS PROMOTION SUL MERCATO NAZIONALE ED ESTERO

FABBRICA PADOVA: E-COMMERCE E RETI D'IMPRESA LEVE PER SMUOVERE LA STAGNAZIONE

NUOVE SOLUZIONI TECNICHE PER ESSERE AL VERTICE DEL MERCATO